VIDEO – Tutti i video da “Late Night with Jimmy Fallon” con Taylor (con traduzione)

Di seguito vi mostriamo tutti i video tratti dallo show “Late Night with Jimmy Fallon” con Taylor, della scorsa notte. Enjoy!

Via

Fallon: Ogni volta che vieni parliamo di football. Come sta andando il tuo fanta-football quest’anno?
Lautner: Se me lo avessi chiesto due o tre settimana fa, starei ancora piangendo, perché ho iniziato malissimo. Ho vinto il primo match e poi ho perso cinque o sei match di seguito. Ero molto depresso. Poi ho fatto alcuno scambi, ci ho lavorato un po’ su e adesso sono tre match che vinco di seguito e la mia squadra sembra abbastanza solida.
Fallon: Ok, volevo controllare un po’.
Lautner: Mi fa piacere. Tu non giochi quest’anno?
Fallon: Si, gioco ma ho comprato un nuovo cellulare e dovrei scaricare l’applicazione e ancora non l’ho fatto, ma sto vincendo.
Lautner: Davvero?
Fallon: Si, quindi quando gioco perdo e quando non gioco vinco, quindi non la scaricherò più. Sto vincendo ma non ho idea di cosa stia succedendo.
Lautner: Mi sembra un’ottima strategia.
Fallon: Allora, so che non sei su twitter, ma l’altro giorno hai incontrato qualcuno che lo usa e lui ha twittato una foto con te. Eccoti con Larry King. E adoro il suo tweet. Ha scritto “Ho preso la mia decisione: Team Jacob”.
Lautner: Ero molto onorato.
Fallon: E’ grandioso. Ed è davvero lui a twittare. Si capisce dagli altri tweet, ad esempio “Ho messo Classic Movies. E’ davvero un bel canale televisivo”.
Lautner: E’ fantastico.
Fallon: Congratulazioni per il film. E’ l’ultimo Twilight, sarà davvero triste per le fan.
Lautner: E’ una sensazione strana.
Fallon: Immagino. Hai trascorso molto tempo con queste persone. Siete creciuti insieme.
Lautner: Esatto. Ho inziato l’intero viaggio quando avevo 15 anni, e durante quel periodo erano loro la mia famiglia.
Fallon: Avevi 15 anni e anche una magnifica parrucca. Ma guardatelo. Ti manca?
Lautner: Assolutamente no. Lì ero in Twilight e durante le riprese avevano bisogno di me solo in tre scene, quindi mi sono presentato a metà delle riprese. Loro già erano molto amici, io ero il ragazzino nuovo, ero molto nervoso, e ogni volta arrivavo con quella parrucca terribile e ricordo che quando mi presentavo con il cast, con Kristen, Robert, dicevo sempre “Sapete, questa è una parrucca, non sono i miei capelli.

Fallon: In questo film Bella ha la bambina, una bambina diabolica, e Edward e Jacob uniscono le forze, lo sapete tutti. Non sto spoilerando niente, ci sono i libri. Ma amo che alla fine del film mostrano delle clip degli altri, mi sono emozionato. Sono un fan, ero l’unico con le lacrime. E’ stato bello vedervi crescere.
Lautner: Si, è venuto molto bene. Non solo chiude il film, ma l’intera saga.
Fallon: C’è anche molta azione.
Lautner: Si, molta. Ero sorpreso, mi sono detto “Ma è un film di Twilight?”
Fallon: E’ grandioso. L’ultima volta che sei stato qui c’era il Super Bowl, vero?
Lautner: Sì, c’era il Super Bowl a Indianapolis.
Fallon: E ti ricordi cosa abbiamo fatto?
Lautner: Certo che ricordo.
Fallon: Abbiamo fatto un gioco con Drew Brees. Io lanciavo dei piatti e tu e Drew Brees dovevate colpirli con una palla da football. E ad un certo punto hai iniziato a colpire Drew Brees. E io mi sono spaventato, tu eri davvero carico. E alla fine hai vinto. Ci divertiamo sempre. L’altra volta ancora abbiamo fatto una gara di mini-motociclette.
Lautner: Si, e avevamo le ginocchia in alto.
Fallon: Questa volta ci dovevamo inventare qualcosa di nuovo, così abbiamo inventato un gioco nuovo, si chiama “la corsa dell’alligatore”. Accetti la sfida?
Lautner: Assolutamente.

Fallon: Rieccoci con Taylor Lautner, che presto sarà al fianco di Robert Pattinson e Kristen Stewart nel film “Breaking Dawn – Parte 2”, che sarà al cinema questo 16 Novembre. Io e Taylor ci sfideremo nella corsa dell’alligatore. Entrambi saremo sdraiati con la pancia su queste pedane con le ruote e dobbiamo utilizzare solo le braccia per darci la spinta. I percorso sarà nella hall, poi nel backstage e infine nello studio. Il primo che arriva a questa linea sarà il vincitore.

traduzione a cura del Taylor Lautner Italy

One Response

  1. Pingback: +++ Taylor Lautner Online +++ T-Lautner.com +++

Lascia un Commento